LA CARTOLINA DELLA FOCARA 2008

Dettagli della notizia

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Novoli ha realizzato una foto-cartolina per promuovere i festeggiamenti del 2008 in onore di S. Antonio Abate. La cartolina è stata composta dall'arch. Antonio Curto; la foto è di Tonio Serio. L'obiettivo è quello di promuovere l'evento dell'inverno salentino in un periodo, quello estivo, in cui il Salento è invaso da turisti provenienti da ogni parte del mondo. "La notte della fòcara" di Novoli, infatti, è ormai riconosciuta come l'evento dell'inverno così come la "Notte della Taranta" di Melpignano è l'evento dell'estate salentina. Non c’era quindi occasione migliore per far conoscere ai tanti turisti presenti sul nostro territorio lo straordinario evento del falò più alto del mondo che ogni anno viene acceso la note del 16 gennaio in onore di S. Antonio Abate. Il falò ha proporzioni gigantesche: 25 metri di altezza con una base di 20 di diametro e per la sua realizzazione vengono impiegati circa 60mila fasci di tralci di vite. Gli studiosi locali fino ad oggi non sono riusciti a trovare in nessuna parte del mondo un falò di tali dimensioni. La “Fòcara” è simbolo del Parco del Negroamaro, di cui fanno parte 26 Comuni del Nord Salento, di cui sei della provincia di Brindisi. Da tempo, inoltre, l'amministrazione di Novoli si è mossa affinché il Ministero dei Beni Culturali riconosca il tradizionale falò come Patrimonio culturale nazionale.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su