Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Un OPEN DAY per la presentazione dei nuovi Avvisi della Formazione Professionale

L'assessore provinciale Ernesto Toma ha presieduto l'incontro svoltosi lunedì scorso alle Officine Cantelmo di Lecce. Gli avvisi illustrati dalle progettiste Maria Pia Talamo e Adelaide Putignano, che di fatto li hanno predisposti, ammontano a 12 milioni di euro e sono stati già pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia 167 del 4/11/2010 - Suppl. 1

Dettagli della notizia

All’Open Day organizzato a questo scopo dall’Assessorato Provinciale hanno partecipato i rappresentanti di tutti gli Enti accreditati. L’incontro si è tenuto a Lecce, presso le Officine ‘Cantelmo’, ed è stato presieduto dall’Assessore alla Formazione Professionale e politiche del lavoro Ernesto Toma. “ Prendo atto con soddisfazione – dichiara l’assessore Toma – che l’Amministrazione Provinciale, per il secondo anno consecutivo, mette in campo 12 milioni di euro per la Formazione professionale, che servono a collegare il mondo dell’istruzione con il mondo del lavoro. Vi sono delle importanti novità: i servizi di consulenza per aziende in settori strategici come l’innovazione tecnologica, l’analisi di mercato, l’internalizzazione, e soprattutto i tirocini formativi i che le aziende potranno attivare attraverso un progetti mirati che consentiranno l’inserimento lavorativo dei giovani con una paga di 750 euro al mese”. Come lo stesso assessore Toma ha annunciato, ogni mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle ore 13, un apposito sportello fornirà informazioni specifiche: Maria Pia Talamo e Adelaide Putignano risponderanno ai quesiti che verranno loro posti, telefonando al seguente numero: 0832 683839.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina